Ufficio IV – Attività per il superamento dell'emergenza

Direttore: Natale Mazzei
telefono: 06/68204868
email: ufficio.post@protezionecivile.it

L'Ufficio Attività per il superamento dell'emergenza:

a) Coordina le attività tecniche del Dipartimento in relazione alla elaborazione di modelli organizzativi e procedure per il superamento delle emergenze;

b) coordina le attività tecniche del Dipartimento in relazione alla realizzazione dell'istruttoria per le valutazioni speditive ed effettive dell'impatto di un evento emergenziale, propedeutiche alla deliberazione dello stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri nonché al monitoraggio dell'attuazione dei piani degli interventi adottati dai Commissari delegati, sino alla cessazione dello stato di emergenza;

c) coordina le attività tecniche del Dipartimento in relazione al monitoraggio delle attività dei Soggetti subentranti in ordinario alla cessazione degli stati di emergenza, ai fini della prosecuzione degli interventi pianificati e non ancora completati;

d) fornisce supporto alla gestione di aspetti di carattere amministrativo, giuridico e di contenziosi connessi a interventi di competenza del Dipartimento realizzati in occasione di situazioni di emergenza rientrate nell'ordinario;

e) coordina le attività tecniche connesse al rilievo del danno;

f)    fornisce supporto alle Amministrazioni e agli enti competenti m materia di salvaguardia dei beni culturali in emergenze di protezione civile.

L'Ufficio cura le proprie aree d'azione articolandosi nei seguenti Servizi:

Dirigente: -
Valgono i riferimenti dell'Ufficio

Il Servizio superamento dell'emergenza si occupa di:

  1. Elaborazione di modelli organizzativi e procedure per le attività tecniche per la realizzazione di misure per il ripristino delle strutture ed infrastrutture, pubbliche e private danneggiate, nonché dei danni subiti dalle attività economiche e produttive, dai beni culturali e dal patrimonio edilizio;
     
  2. progettazione, programmazione e realizzazione delle istruttorie tecniche ai fini delle valutazioni speditive ed effettive dell'impatto di un evento emergenziale, propedeutiche all'eventuale dichiarazione di stato di emergenza da parte del Consiglio dei Ministri;
     
  3. progettazione, programmazione e realizzazione delle attività tecniche di monitoraggio e verifica, anche tramite sopralluoghi, dello stato di attuazione dei piani di intervento dei Commissari Delegati, sino alla cessazione dello stato di emergenza.

Dirigente: Sabato Sergio
telefono:
email: 
sabato.sergio@protezionecivile.it

Il Servizio  rilievo del danno si occupa di:

  1. Elaborazione di modelli organizzativi e procedure per le attività tecniche per lavalutazione dell'impatto e il rilievo del danno;
     
  2. progettazione, programmazione e realizzazione delle attività tecniche di supporto alle Amministrazioni e agli enti competenti in materia di salvaguardia dei beni culturali in situazioni di emergenza.

Dirigente: -
Valgono i riferimenti dell'Ufficio

Il Servizio gestioni rientrate in ordinario si occupa di:

  1. Progettazione, programmazione e realizzazione delle attività tecniche di monitoraggio e verifica, anche per il tramite di sopralluoghi, delle attività dei Soggetti subentranti in ordinario alla cessazione degli stati di emergenza, ai fini della prosecuzione degli interventi pianificati e non ancora completati, sino alla chiusura della contabilità speciale;
     
  2. progettazione, programmazione e realizzazione delle attività tecniche di supporto alla gestione di aspetti di carattere amministrativo, giuridico e di contenziosi connessi a interventi di competenza del Dipartimento realizzati in occasione di situazioni di emergenza rientrate nell'ordinario.