Decreti del Capo Dipartimento11 dicembre 2019

Decreto del Capo Dipartimento n. 3405 del 9 ottobre 2019: Modifica della Commissione Permanente istituita ai sensi dell’articolo 5 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 maggio 2014

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO

VISTA la legge 23 agosto 1988, n. 400, recante la disciplina dell'attività di Governo e l’ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303, recante l’ordinamento della Presidenza del  Consiglio dei Ministri a norma dell’articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59 e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la legge 16 marzo 2017, n.30, recante “Delega al Governo per il riordino delle disposizioni legislative in materia di sistema nazionale della protezione civile”;

VISTO il decreto legislativo del 2 gennaio 2018, n. 1 recante “Codice della protezione civile”;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° ottobre 2012 recante “Ordinamento delle strutture generali della Presidenza del Consiglio dei Ministri”;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16 luglio 2018, registrato alla Corte dei Conti in data 2 agosto 2018 n. 1606, con il quale al dott. Angelo Borrelli è stato conferito,  ai sensi degli articoli 18 e 28 della legge 23 agosto 1988, n. 400, nonché dell’articolo 19 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, l’incarico di Capo del Dipartimento della protezione civile, a far data dal 16 luglio 2018 e fino al verificarsi della fattispecie di cui all’articolo 18, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, fatto salvo quanto previsto dall’articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 3 luglio 1997, n. 520;

VISTO il decreto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 6 settembre 2019, registrato dall’Ufficio Bilancio e per il Riscontro di Regolarità Amministrativo-contabile in data 11 settembre 2019 e annotato al n. 2742, in particolare l’articolo 1 che dispone , tra l’altro, che durante il periodo di prorogatio di cui all’articolo 3, comma 5 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° ottobre 2012, al Dott. Angelo Borrelli, Capo del Dipartimento della protezione civile, sono confermate le deleghe di funzioni e di spesa di cui al decreto del Segretario generale del 26 luglio 2018, limitatamente a quanto previsto dal medesimo articolo 3, comma 5 del decreto del Presedente del Consiglio dei Ministri  del 1° ottobre 2012;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 5 maggio 2014, registrato alla Corte dei Conti in data 17 giugno 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 29 agosto 2014, n. 200, con il quale è stata dettata una nuova disciplina organica in materia di concessioni delle benemerenze del Dipartimento della protezione civile;

VISTO, in particolare, l’articolo 5 del citato decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 maggio 2014 che prevede la costituzione, con provvedimento del Capo del Dipartimento della protezione civile, di una Commissione permanente incaricata di esaminare le proposte di conferimento delle attestazioni di pubblica benemerenza;

VISTO il decreto del Capo del Dipartimento della protezione civile in data 2 aprile 2015, registrato all’Ufficio Bilancio e per il riscontro di regolarità amministrativo – contabile della Presidenza del Consiglio dei Ministri  in data 21 aprile 2015, con il quale è stata nominata la Commissione permanente incaricata di esaminare le proposte di conferimento delle attestazioni delle benemerenze così come stabilito dall’articolo 5 del citato decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 maggio 2014;

VISTO il decreto del Capo del Dipartimento della protezione civile in data 18 aprile 2019, registrato alla Corte dei Conti in data 3 giugno 2019, con il quale, nel rideterminare la composizione della predetta Commissione permanente, si è provveduto anche alla nomina del dott. Agostino Miozzo a componente, con funzioni di vice presidente;

VISTO il successivo decreto del Capo del Dipartimento della protezione civile in data 31 maggio 2019, registrato alla Corte dei Conti in data 19 giugno 2019, con il quale è stato effettuato un ulteriore aggiornamento della composizione della Commissione permanente;

VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 agosto 2016 concernente “Organizzazione del Dipartimento della protezione civile” registrato alla Corte dei Conti il 6 settembre 2016 al n. 2512;

VISTO il decreto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 10 agosto 2016, registrato alla Corte dei Conti il 6 settembre 2016, al n. 2511 con il quale sono state individuate le attribuzioni delle strutture organizzative in cui si articola il Dipartimento della protezione civile;

VISTO, in particolare, l’articolo 4, comma 2, lettera d) del citato decreto con il quale si individua tra le competenze del Servizio Relazioni istituzionali e organi collegiali anche la gestione delle istruttorie per la concessione delle pubbliche benemerenze da parte del Presidente del Consiglio;

VISTO il decreto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 14 agosto 2019, in corso di registrazione, con cui è stato conferito al dott. Fabio Maurano, a decorrere dal 16 settembre 2019, l’incarico dirigenziale di livello non generale di coordinatore del Servizio Relazioni istituzionali e organi collegiali;

RITENUTO, pertanto, per effetto del citato decreto di conferimento dell’incarico dirigenziale, di dover procedere alla nomina del dott. Fabio Maurano, dirigente del Servizio Relazioni istituzionali e organi collegiali, quale componente in seno alla Commissione permanente, con funzioni di vice presidente, così come previsto all’articolo 5, comma 2, lettera b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 maggio 2014, in sostituzione del dott. Agostino Miozzo;

DECRETA

Articolo 1

Il dott. Fabio Maurano è nominato, ai sensi dell’articolo 5, comma 2, lettera b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 maggio 2014, componente, con funzioni di vicepresidente, della Commissione permanente, istituita ai sensi dell’articolo 5 del citato decreto.

Articolo 2

La Commissione permanente, istituita ai sensi dell’articolo 5 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 maggio 2014, risulta, pertanto, essere così composta:

Cons. Ilva SAPORA                                                             Presidente;
Esperta nel settore onorifico

Gr. Uff. Francesco GALETTA                                             Componente;
Esperto nel settore onorifico

Dott. Michele D’ANDREA                                                  Componente;
Esperto e cultore dei sistemi premiali internazionali

Dott. Fabio MAURANO                                                      Componente con funzioni
Dipartimento della Protezione civile di Vicepresidente;

Sig.ra Francesca OTTAVIANI                                             Componente;
Consulta nazionale del volontariato di protezione civile

Ten .Col. Emiliano PIEVANI                                              Componente;
Ministero della Difesa

Viceprefetto   dott. Giovanni DE FRANCISCO                 Componente;
Ministero dell’Interno

Dott. Alessandro GALVAGNI                                             Componente;
Provincia autonoma di Trento

Dott.ssa Laura ALBANI                                                       Componente;
Associazione Nazionale Comuni Italiani

Sig.ra Cristina CAPRIOTTI                                                  Sostituto del Vicepresidente;
Dipartimento della Protezione civile                                   

Dott.ssa Fabiola TONI                                                          Segretario
Dipartimento della Protezione civile

Il presente decreto sarà inoltrato agli organi di controllo secondo la normativa vigente e pubblicato sul sito istituzionale del Dipartimento della protezione civile, all’indirizzo http://www.protezionecivile.gov.it.

Roma,                                                                                                           

 

 

                                                                       IL CAPO DEL DIPARTIMENTO

                                                                       Angelo Borrelli