Dettaglio Approfondimenti

Le Buone pratiche di Ready.gov della FEMA sulla prevenzione dagli effetti degli uragani


E’ possibile accedere al link nella pagina di da questo indirizzo: https://www.ready.gov/hurricanes

SE VIVI IN UNA ZONA A RISCHIO URAGANO:
-Proteggersi dai venti forti e dalle inondazioni
- Evacuare se deciso dalle Autorità
-Ripararsi in un rifugio temporaneo o comunque in una stanza all’interno di un’abitazione
-Ascoltare e/o leggere le informazioni di emergenza e gli avvisi
-Utilizzare i generatori solo all'esterno e lontano da finestre
-Non camminare, nuotare o guidare nei pressi di corsi d’acqua

Preparati ORA
-Impara a conoscere il rischio uragani nella tua zona
-Informati sul e del tuo paese
-Se sei a rischio di inondazioni improvvise, prestare attenzione a segnali di avvertimento
- Cercate un rifugio sicuro dai venti forti. La protezione migliore è una piccola stanza interna senza finestre in un edificio robusto
-In base alla tua posizione e ai piani di protezione civile, crea il tuo piano per l'evacuazione o il riparo.
-Acquisisci familiarità con la tua zona di evacuazione, il percorso di evacuazione e le posizioni di rifugio
-Raccogli i viveri necessari per almeno tre giorni. Tieni a mente i bisogni specifici di ogni persona, inclusi i farmaci. Non dimenticare i bisogni degli animali domestici.
-Conserva i documenti importanti in un luogo sicuro o crea copie digitali protette da password.
-Proteggi la tua proprietà. Riordina scarichi e grondaie. Installa valvole nelle tubazioni idrauliche.

Azioni a A 36 dall’uragano

-Accendi la TV o la radio per gli ultimi aggiornamenti meteo e le istruzioni di emergenza.
-Conserva cibo e acqua sufficienti per almeno tre giorni, oltre a farmaci, torcia elettrica, batterie, denaro contante e materiali di primo soccorso.
-Pianifica come comunicare con i familiari per quando salterà la corrente elettrica. Ad esempio, puoi chiamare, inviare SMS, e-mail o utilizzare i social media. Ricorda che durante i disastri, l'invio di messaggi di testo è solitamente affidabile e più veloce rispetto alle telefonate perché le linee telefoniche sono spesso sovraccariche.
-Controlla la tua zona di evacuazione, il percorso di evacuazione e le posizioni dei rifugi. Potrebbe essere necessario partire velocemente.
-Mantieni l'automobile in buone condizioni con il serbatoio pieno e con forniture di emergenza e un cambio di vestiti.

Quando un uragano è a 18-36 ore dall'arrivo
-Porta oggetti leggeri che potrebbero trasformarsi in proiettili con forte vento all’interno della tua abitazione (ad es. Mobili da giardino, bidoni della spazzatura); fissa gli oggetti che non sarebbero sicuri da portare all'interno (ad esempio, serbatoi di propano); e taglia o rimuovi alberi abbastanza vicini da cadere sull'edificio.
-Coprire tutte le finestre della tua casa. Le persiane permanenti offrono la migliore protezione. Una seconda opzione è quella di alzare le finestre con 5/8 "di grado esterno o compensato marino, tagliato per adattarsi e pronto per l'installazione.

Quando un uragano è a 6-18 ore dall'arrivo
-Accendi la TV / radio o controlla il sito web della tua città / contea ogni 30 minuti per ottenere gli ultimi aggiornamenti meteo e le istruzioni di emergenza.
-Carica il tuo cellulare ora in modo da avere una batteria piena nel caso in cui si saltasse la corrente elettrica.
Quando un uragano è a 6 ore dall'arrivo
-Se non ti trovi in un'area consigliata per l'evacuazione, pensa di restare a casa o dove ti trovi e di far sapere a amici e familiari dove ti trovi.
-Chiudi le imposte della tempesta e stai lontano dalle finestre. Il vetro volante delle finestre rotte potrebbe ferirti.
-Fissa il tuo frigorifero o il tuo congelatore nell'impostazione più fredda e aprilo solo quando necessario. Se perdi energia, il cibo durerà più a lungo. Tieni un termometro nel frigorifero per poter controllare la temperatura del cibo quando viene ripristinata l'alimentazione.

Sopravvivere DURANTE
-Accendi la TV / radio o controlla il sito web della tua città / contea per restare informato su tutti gli ultimi aggiornamenti meteo e le istruzioni di emergenza.
-Se ti viene detto di evacuare, fallo immediatamente.
-In caso di riparo durante venti forti, vai in un rifugio sicuro della FEMA, in un rifugio anti-pioggia ICC 500 o in una piccola stanza interna o senza finestre
-Se sei intrappolato in un edificio durante l’alluvione , vai al livello più alto dell'edificio. Non salire in un attico chiuso. Potresti rimanere intrappolato dall'aumento delle acque di inondazione.
-Utilizza un generatore o altri macchinari a benzina all'aperto SOLO e lontano dai finestrini.
-Non camminare, nuotare o guidare nei pressi dei corsi d’acqua. Bastano sei centimetri di acqua che si muove velocemente per farti cadere
-Stai lontano dai ponti.

Essere sicuri DOPO
-Ascolta le autorità per informazioni e istruzioni speciali.
-Fai attenzione durante la pulizia. Indossa indumenti protettivi e lavora in gruppo
-Non toccare le apparecchiature elettriche se sono bagnate o se ci si trova in acqua. Se è sicuro, scollegare l'elettricità dall'interruttore principale o dalla scatola dei fusibili per evitare scosse elettriche.
-Evitare il guado nelle acque di inondazione, che possono contenere detriti pericolosi. Le linee elettriche interrate possono anche caricare elettricamente l'acqua.
-Utilizza il telefono solo per le emergenze. I sistemi telefonici sono spesso bassi o occupati dopo un disastro. Usa messaggi di testo o social media per comunicare con familiari e amici.