Dettaglio Approfondimenti

Il Piano di emergenza nazionale

La pianificazione a livello nazionale ha l’obiettivo di definire e coordinare gli interventi di soccorso e assistenza alla popolazione per affrontare una calamità attesa, classificabile come evento di "tipo c". I piani di emergenza nazionali sono distinti per tipo di rischio e riferiti ad aree specifiche del territorio italiano, individuate con il concorso della comunità scientifica, in funzione della pericolosità dell’evento e della vulnerabilità del territorio.

Il Piano di emergenza nazionale assicura la mobilitazione di tutte le componenti del Servizio Nazionale di Protezione Civile come un'unica organizzazione di emergenza, a cui concorrono istituzioni centrali e periferiche, organizzazioni di volontariato e imprese private, e se necessario i Paesi esteri, per dare primo soccorso e assistenza ai cittadini.