Contributi



Il Dipartimento della Protezione Civile può concedere alle organizzazioni di volontariato contributi per il potenziamento della capacità operativa, il miglioramento della preparazione tecnica e lo sviluppo della resilienza delle comunità. I contributi sono concessi nei limiti degli stanziamenti destinati a questo scopo.

La concessione di contributi è prevista dall'art. 37 Decreto Lgs n. 1/2018, che tutela e promuove la partecipazione delle organizzazioni di volontariato a tutte le attività di protezione civile.

Le modalità per la presentazione dei progetti, la loro valutazione e la concessione dei relativi contributi sono stabilite, sulla base di criteri, con validità triennale, definiti dal Dipartimento della protezione civile.

Le domande per la concessione dei contributi devono essere presentate entro il 31 dicembre di ogni anno.

I criteri di ripartizione dei contributi definiti d’intesa con la Conferenza unificata restano in vigore per un triennio.
Quelli attualmente in vigore sono relativi al triennio 2016-2018 (pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 1 luglio 2016).