Centro Nazionale di Meteorologia e Climatologia Aeronautica



Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare svolge attività di previsione meteorologica sull'intero territorio nazionale, come previsto dalla direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2004. Rende disponibili e distribuisce, nell'ambito della rete dei Centri Funzionali, i prodotti del Centro europeo di previsioni meteorologiche a medio termine e di Eumetsat.

Promuove, favorisce e sostiene, in accordo con il Dipartimento e le Regioni, anche attraverso altri Centri di Competenza, lo sviluppo di nuovi metodi di analisi meteorologica e meteodimatica, nonché di applicazioni nell'ambito dei modelli ad area limitata, nell'assimilazione dei dati, anche satellitari, e nella mosaicatura meteoradaristica di interesse per le attività di protezione civile.

Partecipa alla verifica dell'affidabilità e validazione su tutto il territorio nazionale del modello previsionale ad area limitata. Realizza, sviluppa e mette in servizio operativo prodotti satellitari per l'idrologia e la validazione operativa per impieghi nei settori delle precipitazioni, umidità del suolo e copertura nevosa.