Dettaglio News

Siglato protocollo d'intesa con la Regione Puglia

17 giugno 2010

Il protocollo individua le forme di supporto e collaborazione tra il Dipartimento e la Regione Puglia relativamente al potenziamento dei sistemi provinciali di protezione civile, con l'istituzione di sale operative unificate nella varie province, la definizione di un programma di formazione e la predisposizione della pianificazione di emergenza anche su scala comunale

 

Rafforzamento della struttura regionale di protezione civile, sostegno allo sviluppo delle organizzazioni di volontariato e ridefinizione della normativa regionale. Sono i punti principali del protocollo d'intesa(7071 Kb) firmato oggi, 17 giugno, tra il Capo Dipartimento della Protezione Civile Guido Bertolaso e il Presidente della Regione Puglia, Nicola Vendola.

Nel dettaglio, il protocollo individua le forme di supporto e collaborazione tra il Dipartimento e la Regione Puglia relativamente al potenziamento dei sistemi provinciali di protezione civile, con l'istituzione di sale operative unificate nella varie province, la definizione di un programma di formazione e la predisposizione della pianificazione di emergenza anche su scala comunale. Accanto a questo, la Regione Puglia si impegna ridefinire e integrare la normativa regionale in materia di protezione civile e a predisporre le procedure di allertamento del sistema ai diversi livelli, regionale, provinciale e comunale.

In tema di organizzazione e impiego del volontariato, la Regione si impegna a costituire una specifica unità operativa con l'obiettivo di aggiornare l'elenco regionale delle associazioni e censire le strutture e le risorse disponibili, e a promuovere la formazione dei gruppi comunali in quelle realtà locali sprovviste di volontariato organizzato. Specifici programmi formativi saranno mirati anche alla preparazione dei funzionari del Servizio Protezione Civile regionale.

Nel protocollo d'intesa si parla anche del completamento della ristrutturazione della nuova sede del Servizio Protezione Civile nell'aeroporto di Bari Palese e della progettazione di due reti radio a copertura regionale per la comunicazione in emergenza: una per il coordinamento degli enti istituzionali e una per il coordinamento del volontariato.

Altro ambito di collaborazione tra il Dipartimento e la Regione Puglia previsto dal protocollo riguarda infine l'utilizzo delle risorse del Fondo Regionale per la protezione civile.

Il protocollo d'intesa ha durata triennale e potrà essere rinnovato. Sarà attuato attraverso piani annuali redatti dal Comitato Paritetico di Coordinamento, istituito appositamente per l'attuazione del protocollo e formato da rappresentati del Dipartimento e della Regione.