Dettaglio News

Roma, Cultura è... protezione civile

11 ottobre 2019

14 ottobre, Interverranno il Ministro dell’Istruzione dell’Università e della ricerca, Lorenzo Fioramonti e il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli

 

Nel quadro della Settimana della Protezione Civile è in programma il 14 ottobre, presso la sede operativa del Dipartimento della Protezione Civile, una mattinata dedicata al mondo della scuola.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “Cultura è…protezione civile”, nato a valle della firma del protocollo di intesa, lo scorso 13 novembre 2018, tra Dipartimento della Protezione Civile e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Progetti individuali e di gruppo sul tema dell’auto-protezione, interventi sistematici negli Istituti, continuità della formazione. Sono gli aspetti, individuati nell’ambito del protocollo d’intesa, che puntano a raggiungere la popolazione scolastica a partire da quella che si trova a operare in contesti critici, come nelle emergenze di protezione civile, dove tornare alle normali condizioni di vita significa anche, soprattutto per i più giovani, rientrare in classe, ritrovare i propri compagni e ricominciare a vivere la propria scuola, punto di riferimento fondamentale per tutta la comunità.

In Italia il panorama scolastico è rappresentato da oltre 10mila Istituti scolastici, più di 8 milioni di studenti, 900mila insegnanti. Numeri importanti che ancora di più crescono e si moltiplicano se si considera l’effetto a cascata della formazione in materia di protezione civile sulle famiglie.

Nel corso della mattinata interverranno il Ministro dell’Istruzione dell’Università e della ricerca, Lorenzo Fioramonti e il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli.

Saranno inoltre consegnati gli attestati ai componenti del Nucleo Operativo per l’Emergenza Scolastica che, lo scorso anno, hanno seguito una formazione specifica per assicurare la continuità didattica in caso di eventi emergenziali.