Dettaglio News

Matera, “Il volontario che nutre: le cucine in emergenza”

11 ottobre 2019

14 ottobre - Il convegno organizzato nel capoluogo lucano fa parte dell’evento “Cultura popolare e cultura del gusto” e si inserisce nel calendario della Settimana nazionale della Protezione civile

 

“Il volontario che nutre: le cucine in emergenza”. E’ il titolo del convegno che si svolgerà a Matera il 14 ottobre curato dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile in collaborazione con il Dipartimento solidarietà ed emergenze della Federazione italiana cuochi (Fic), nell’ambito dell’evento “Cultura popolare e cultura del gusto”. Dopo i saluti del presidente di Fic, Rocco Pozzulo, interverrà per il Dipartimento della Protezione Civile il Direttore Generale, Agostino Miozzo e chiuderà i lavori il Presidente nazionale del Dipartimento solidarietà ed emergenze Roberto Rosati.

Il raduno della Fic, che si inserisce nel calendario della Settimana nazionale della Protezione civile, si svolge nei suggestivi luoghi della cittadina lucana dove i cuochi - partendo dalle buone pratiche d'impiego e trasformazione del patrimonio enogastronomico regionale - rilanceranno modelli di consumo sostenibili, versatili e in simbiosi con le risorse del territorio.

La due giorni di Matera, “Capitale europea della Cultura” per il 2019, sarà l’occasione per effettuare confronti e dibattiti su: produzioni della terra e specie ittiche trascurate, recupero delle tradizioni ai fini di uno sfruttamento sostenibile e razionale delle risorse alimentari.

A seguire parleranno i rappresentanti della Regione Basilicata, dei Nas dell’Arma dei Carabinieri, dell’Associazione Nazionale Alpini, dell’Associazione nazionale pubbliche assistenze, della Croce Rossa Italiana.