Dettaglio News

La ricerca italiana in ingegneria sismica e le attività di ReLUIS a 40 anni dal terremoto campano-lucano

20 novembre 2020

Webinar lunedì 23 novembre dalle ore 14:30 alle 18:30. Al via le iscrizioni sul sito di Fondazione Inarcassa

 

La ricerca italiana in ingegneria sismica e le attività di ReLUIS a 40 anni dal terremoto campano-lucano: è il tema del webinar che si terrà lunedì 23 novembre, dalle ore 14:30 alle ore 18:30.

 

L’evento è organizzato da ReLUIS e il Dipartimento Protezione Civile, con la collaborazione della Fondazione Inarcassa.

 

Apriranno i lavori il Ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, il presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Massimo Sessa ed il Presidente di Fondazione Inarcassa, Franco Fietta.

 

Dopo le introduzioni di Mauro Dolce del Dipartimento della Protezione Civile e di Edoardo Cosenza di Reluis, sull'evoluzione dei rapporti tra la protezione civile e la comunità scientifica e i progressi e le prospettive dell'ingegneria sismica e strutturale, verranno affrontati i temi di ricerca di maggiore attualità dell'ingegneria sismica.

 

Tra di essi, la mappatura del rischio, gli interventi di miglioramento sismico, integrati anche con quelli per la riduzione dei consumi energetici, le problematiche di geotecnica sismica, le ricerche per il progresso delle norme tecniche e il monitoraggio e l'uso dei dati satellitari.

 

L’iscrizione al webinar sarà disponibile a partire dalle ore 12 di venerdì 20 novembre sul sito di Fondazione Inarcassa.