Dettaglio News

Il Dipartimento della Protezione civile apre le porte ai viceprefetti

12 settembre 2019

I partecipanti al XXXIII corso organizzato presso la sede didattica del ministero dell’Interno in visita alla sede operativa di via Vitorchiano

 

«E’ fondamentale avere le strutture del Governo sul territorio, le Prefetture, pronte ad intervenire e che conoscano fino in fondo gli obiettivi fondamentali del Sistema di protezione civile».  Sono le parole del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli rivolte  ai partecipanti al XXXIII corso di accesso alla qualifica di viceprefetto in visita oggi presso la sede operativa di via Vitorchiano a Roma.

 
Lavoriamo perché nel nostro Paese possa crescere la cultura della prevenzione, ha sottolineato Borrelli nel suo intervento di apertura, stiamo infatti insistendo affinché la protezione civile diventi una materia scolastica e per far conoscere soprattutto ai ragazzi una struttura complessa nella quale, <<si coniugano la prevenzione, la previsione e infine le attività da mettere in campo in caso di emergenza>>.
 
Nel corso della visita in Dipartimento, i corsisti hanno approfondito la conoscenza del Servizio Nazionale e della sua organizzazione, anche attraverso un passaggio nei centri operativi e di coordinamento e, in particolare, alla Sala Situazione Italia: la struttura del Dipartimento che ospita “Sistema”, il centro di coordinamento nazionale che ha il compito di monitorare il territorio per individuare e seguire l’evoluzione delle situazioni emergenziali, e di allertare e attivare le componenti e strutture operative che concorrono alla gestione dell’emergenza.
 
La visita è poi proseguita nei Centri Funzionali, il Centro operativo aereo unificato (Coau), dove viene coordinata sul territorio nazionale l'attività di spegnimento degli incendi boschivi con la flotta aerea dello Stato ed il Centro operativo per le emergenze marittime (Coem), in cui si coordinano le attività per gli inquinamenti marini, per la bonifica e recupero relitti, quelle di soccorso marittimo e di protezione civile di unità navali assegnate da altre amministrazioni dello Stato.
 
La giornata di studio in materia di protezione civile dei viceprefetti è iniziata presso la sede didattico residenziale del Dipartimento per le politiche del personale dell’amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie del Ministero dell’Interno, dove il direttore dell’Ufficio Promozione e Integrazione del Servizio Nazionale Agostino Miozzo e il direttore dell’Ufficio del Direttore operativo Luigi D’Angelo hanno illustrato ai corsisti il Sistema nazionale di Protezione Civile e le modalità di intervento in emergenza.