Dettaglio News

Consiglio dei Ministri: prorogato per 12 mesi lo stato di emergenza per la crisi idrica a Torino

08 marzo 2019

La decisione riguarda anche le province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo e Vercelli

 

Prorogato, per 12 mesi, lo stato d’emergenza in relazione alla crisi di approvvigionamento idrico ad uso idropotabile nei territori della città metropolitana di Torino e delle province di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo e Vercelli. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri che si è riunito ieri Palazzo Chigi, presieduto dal Presidente Giuseppe Conte.