Dettaglio News

Al via la campagna “Terremoto io non rischio”

13 ottobre 2012

1.500 volontari in oltre 100 piazze per parlare di prevenzione del rischio sismico

 

Parte oggi la campagna nazionale per la riduzione del rischio sismico “Terremoto – Io non rischio”: sabato 13 e domenica 14 ottobre, 1.500 volontari di dodici organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile sono presenti in oltre cento piazze della Penisola per distribuire materiale informativo, sensibilizzare i propri concittadini a informarsi sul livello di pericolosità del territorio dove vivono, dare indicazioni su come svolgere una corretta prevenzione e ridurre la vulnerabilità sismica delle costruzioni. Proprio per favorire la sensibilizzazione dei cittadini rispetto al rischio sismico, si è scelto di impiegare nelle diverse piazze le associazioni di volontariato che operano ordinariamente nei territori individuati.

La campagna è promossa dal Dipartimento della Protezione civile e da Anpas, ed è realizzata in collaborazione con Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e ReLuis-Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica, in accordo con i Comuni e le Regioni coinvolte.

Il Capo Dipartimento nelle piazze. Il Capo del Dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli, ha iniziato questa mattina alle 9.30 le visite ad alcune delle piazze dove si svolge l’iniziativa, partendo da Piazza San Giovanni a Roma. Alle 11.45 circa è previsto il suo arrivo in piazza del Giglio a Lucca, prima di raggiungere Brescia, intorno alle 16.20, in piazza Tebaldo Brusato; nella serata, intorno alle 18, Gabrielli sarà infine a Verona, in piazza Brà.
Domenica 14, invece, è prevista la visita del Capo Dipartimento ad alcune piazze del centro-sud.

Il sito della campagna. Sul sito ufficiale della campagna - www.iononrischio.it - è disponibile l’elenco completo delle piazze, divise per Regione, e quello delle organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile coinvolte nell’iniziativa. Nel sito è anche possibile consultare la sezione “Domande e risposte” sul rischio sismico e sulla sicurezza degli edifici, leggere approfondimenti sul volontariato di protezione civile, scaricare i materiali informativi dell’iniziativa e guardare le foto e i video della campagna.

Contact Center. Durante il weekend della manifestazione, il Contact Center del Dipartimento - numero verde 800.840.840 - sarà aperto in via straordinaria dalle 9.00 alle 18.00, per rispondere alle domande dei cittadini sul rischio sismico e per dare informazioni sulla campagna.