I don't take risks Floods 2014 edition



I volontari in piazza per la campagna Io non rischioA ottobre 2014 è stata avviata in via sperimentale la campagna Io Non Rischio alluvione. Come da consuetudine, infatti, i nuovi rischi vengono via via introdotti nel corso degli anni attraverso una sperimentazione mirata su un gruppo ristretto di piazze e di comuni, per poterne meglio testare l’efficacia e affinare sul campo modalità e contenuti.

L’iniziativa si è svolta sabato 11 e domenica 12 ottobre 2014 in undici piazze allestite in altrettanti comuni: Alessandria, Battipaglia (SA), Foligno (PG), Genova*, Jesi (AN), Messina, Milano, Modena, Pisa, Reggio Calabria e Vicenza. Sono coinvolti oltre 300 volontari delle sezioni locali di Ana, Anpas, Cri, Lares, Legambiente, delle associazioni regionali e dei gruppi comunali di Calabria, Campania, Emilia Romagna, Marche, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

*A causa dell’alluvione che ha colpito la città di Genova nella notte tra il 9 e 10 ottobre 2014, l’iniziativa in questo Comune è stata annullata.