News

Hai cercato

Disabilità ed emergenza: i progetti del Dipartimento

22 giugno 2011

A Roma un seminario organizzato dalla Protezione Civile e dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco

Seminario disabilità ed emergenza: un particolare“Queste iniziative sono il segno della vitalità del sistema di Protezione Civile Nazionale e mostrano la capacità del sistema stesso di guardare al futuro”. Con queste parole il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, ha aperto il convegno “Disabilità ed Emergenza: proposte, progetti e strumenti”, organizzato oggi, 22 giugno, dalla Protezione Civile e dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco nella sede dell’Istituto Antincendi a Roma.

Stefano Marsella del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha dato il via alla prima sessione del seminario dedicata al soccorso alle persone con disabilità nelle emergenze. A seguire, Stefano Zanut dei Vigili del Fuoco ha descritto le tecniche di soccorso ed evacuazione per le persone disabili e le problematiche medico-legali legate al soccorso alle persone con disabilità psichica.

Protagoniste della seconda sessione le associazioni di volontariato dell’Aquila Ens-Ente Nazionale Sordi, Aism-Associazione Italiana Sclerosi Multipla e Uic-Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, che hanno raccontato le esperienze di disabili nel terremoto in Abruzzo.

Federico Federighi, dirigente del Servizio Emergenza Sanitaria e Assistenza alla Popolazione del Dipartimento della Protezione Civile, ha parlato dei Posti di Assistenza Socio Sanitaria (Pass). I volontari del progetto del Servizio Civile “Empowerment degli operatori di protezione civile e delle persone da soccorrere in maxi-emergenza” hanno avanzato proposte per l'organizzazione delle aree e delle strutture di accoglienza a beneficio delle persone con disabilità e presentato una scheda per la classificazione della funzionalità, della disabilità e della salute della persona per l'allocazione abitativa transitoria in emergenza (Cfds). I rappresentanti della Cooperativa Europe Consulting, invece, hanno sottolineato l'importanza della rete sociale intorno alle persone con disabilità.

La dirigente del Servizio Comunicazione istituzionale e Relazioni con il pubblico Barbara Altomonte ha poi presentato il nuovo sito del Dipartimento e la nuova pagina facebook: uno spazio di confronto, per condividere le esperienze di volontari, associazioni e istituzioni.

Formare gli operatori di protezione civile e sensibilizzare rispetto al tema della disabilità sono stati gli argomenti principali dell’intervento di Titti Postiglione, direttore del Servizio Volontariato, Formazione e Comunicazione. A seguire Gregorio Agresta ha illustrato i progetti di formazione riguardo l'emergenza in disabilità del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

Conclusioni affidate a Fabrizio Curcio, direttore dell’Ufficio Gestione delle Emergenze della Protezione Civile, che ha lanciato una sfida per il futuro: la capacità da parte delle pubbliche amministrazioni di imparare ad ascoltare i cittadini, in particolare i diversamente abili sia in emergenza, sia in ordinario. 

I materiali e gli interventi del seminario sono disponibili nella pagina facebook del Magazine del Dipartimento, nell'area download dedicata Emergenza e disabilità.