News

Hai cercato

Diritto internazionale e disastri: i primi risultati della ricerca

8 novembre 2011

Il 7 e 8 novembre il convegno di studi dedicato a prevenzione, preparazione e risposta ai disastri
 

Diritto internazionale catastrofiSi è svolto nella sede operativa del Dipartimento della Protezione Civile il convegno di studi dal titolo “Diritto Internazionale e Disastri”, organizzato con il patrocinio della Scuola Superiore Sant’Anna, l’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile.

Ha aperto i lavori il Capo Dipartimento Franco Gabrielli che - anche in riferimento alla gestione dell’emergenza maltempo che sta interessando la Penisola italiana in questi giorni - ha sottolineato l’importanza della conoscenza e della condivisione di standard utili a facilitare le attività di protezione civile.

7 novembre
Nel corso della prima giornata del convegno sono stati presentati anche i primi risultati del progetto di ricerca internazionale avviato da alcune università italiane e straniere, sul contributo del diritto europeo ed internazionale in materia di prevenzione, preparazione e risposta ai disastri naturali e antropici.

È stata inoltre discussa la necessità di integrare la normativa internazionale in tema di gestione delle emergenze e di dotare di strumenti nuovi il Meccanismo europeo di protezione civile, fondamentale strumento dell’Unione Europea nato per facilitare la cooperazione negli interventi di assistenza di protezione civile in emergenza.

8 novembre
Durante la seconda giornata sono state presentate le relazioni relative agli attori, ai diritti e agli obblighi nel diritto internazionale in risposta ai disastri.

Il convegno è stato l’occasione per il mondo accademico, le organizzazioni non governative e gli operatori impegnati sul campo di confrontarsi su diverse tematiche: la protezione internazionale delle persone in caso di disastri ed in particolare dei gruppi più vulnerabili, la realizzazione di operazioni di assistenza internazionale e gli accordi di finanziamento per la fornitura di aiuti materiali e finanziari.

Tema centrale il coordinamento nelle emergenze a livello locale, europeo ed internazionale, con riferimento al funzionamento del Sistema italiano di Protezione civile e alla partecipazione del nostro Paese a missioni internazionali.