News

Festa della Repubblica: la Protezione Civile partecipa alla sfilata

1 giugno 2018

Informazioni dettagliate ed immagini dell’evento saranno disponibili sul portale del Ministero della Difesa nell’area dedicata al 2 giugno 2018

locandina festa della repubblica 2 giugno“Festa della Repubblica, uniti per il Paese”, questo il tema della Rivista del 2 giugno di quest’anno in cui si celebra il 72° anniversario della costituzione della Repubblica Italiana, nell’anno in cui ricorre il centenario della vittoria della Grande Guerra. Alla sfilata di Via dei Fori Imperiali a Roma, come ogni anno, partecipa anche una rappresentanza delle componenti e delle strutture operative del Servizio nazionale di Protezione Civile, tra cui il personale del Dipartimento della protezione civile. Tra le autorità presenti alla manifestazione, anche il Capo Dipartimento Angelo Borrelli.

Come da tradizione, la giornata si apre con gli Onori all’Altare della Patria e la deposizione della Corona di alloro al Milite Ignoto da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Segue la sfilata militare, aperta da una rappresentanza di sindaci italiani e articolata in sette settori: uniformi storiche con bandiere delle organizzazioni internazionali e degli organismi multinazionali, Esercito, Marina Militare, Aeronautica, Carabinieri, Corpi militari e ausiliari dello Stato e Corpi armati e non dello Stato.

Nell’ambito della manifestazione, le donne e gli uomini del Servizio Nazionale della protezione civile sfilano nel settimo settore: insieme a rappresentanti del Dipartimento, anche quelli di Forze Armate, Polizia penitenziaria, Esercito, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, associazioni di Volontariato, Croce Rossa, Ares 118 e comunità scientifica, tra cui Ingv - Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Ispra - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Sui mezzi della protezione civile è issato il gonfalone del Dipartimento decorato con le tre medaglie d’oro al Merito Civile e la Medaglia d’oro al Valore civile conferita al Dipartimento l’11 dicembre del 2017 dal Presidente della Repubblica come riconoscimento per il coordinamento dell’emergenza terremoto Centro Italia.

Nel corso del 2017 il Dipartimento, oltre ad aver proseguito nell’attività di assistenza alle popolazioni di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017, ha anche coordinato i soccorsi a seguito del terremoto che ha colpito l’Isola di Ischia il 21 agosto. Ha inoltre assicurato il coordinamento della flotta aerea dello Stato impegnata nello spegnimento degli incendi boschivi sia durante la campagna estiva sia durante la stagione invernale. Nell’ambito del Meccanismo europeo di protezione civile, l’Italia ha operato anche in attività di carattere internazionale, inviando Canadair per collaborare allo spegnimento degli incendi divampati nel 2017 in Portogallo e Francia.

Informazioni dettagliate ed immagini dell’evento saranno disponibili sul portale del Ministero della Difesa nell’area dedicata al 2 giugno 2018. In particolare, è possibile seguire la cerimonia sui profili Instagram, Twitter, Facebook del Ministero con l’hastag #2giugno e #FestadellaRepubblica.