#Campiscuola2017: l'esperienza dei ragazzi

di Mariacristina Giovannini

Hanno tra gli 11 e i 17 anni. Sono pieni di curiosità, di interessi e pronti a lanciarsi nel mondo della protezione civile: sono i ragazzi e le ragazze dei campi scuola “Anch’io sono la protezione civile”: progetto avviato dal Dipartimento nel 2007 in collaborazione con le Regioni e reso possibile grazie all’impegno delle organizzazioni nazionali e locali di volontariato.

Quest’anno, per la sua decima edizione, il progetto conta sulla collaborazione di 258 Organizzazioni di volontariato che, fino al 3 settembre in periodi diversi, attiveranno 247 campi scuola su tutto il territorio nazionale.

Tra i temi cuore di “Anch’io sono la protezione civile”: la tutela del patrimonio boschivo e naturalistico, la prevenzione dei rischi, la conoscenza dei compiti del Servizio Nazionale, l'importanza dei piani comunali di emergenza.

Dalla prima edizione ad oggi, il Progetto ha coinvolto, formato e informato oltre 40mila giovani tra gli 11 e i 17 anni. Con l’obiettivo di dare spazio direttamente ai ragazzi e alla loro esperienza diretta, abbiamo intervistato due giovanissimi durante il loro campo scuola a Lagosanto, in provincia di Ferrara. Diamo quindi parola a Valentina e Federico che ci spiegano in questo video cosa significhi per loro “essere protezione civile”.

  L'intervista ai ragazzi è a cura dell'esperto Fabio Palombi



(11 luglio 2017)