Street art per la protezione civile: al via il concorso a Genova

Concorso street art - il manifestodi Mariacristina Giovannini

Comunicare e condividere l'insieme di conoscenze legate al concetto di protezione civile, utilizzando le diverse forme di espressione artistica - pittura, scultura, danza, teatro e ogni altra espressione artistica.

È questo l'obiettivo del concorso di street art "Siamo tutti protezione civile", che nasce da un'idea condivisa tra la Protezione Civile del Comune di Genova e il Dipartimento di Architettura e Design dell'Università di Genova.

Il concorso, punta a coinvolgere i genovesi attraverso forme di comunicazione creativa e prevede l'ideazione di progetti di espressione artistica che rappresentino i principi fondanti del sistema di protezione civile mediante rappresentazioni temporanee ambientate nel contesto urbano.

Per partecipare al concorso – il cui bando scadrà il 10 ottobre 2017 – è possibile consultare il sito del Comune di Genova o la pagina facebook "Street art - protezione civile Genova", scaricare la domanda e inviarla con le modalità indicate entro la data di scadenza.

Una commissione selezionerà i 10 progetti migliori, i cui elaborati saranno esposti in una mostra all'inizio del 2018. I primi 3 potranno anche essere realizzati in aree della città idonee, individuate con questo scopo.



(10 luglio 2017)