Eventi

8-9 marzo 2011 - Hyogo Framework for Action Mid-Term Review Report

Avvio dei lavori

Evento Presentazione del Rapporto di medio termine dello Hyogo Framework for Action 2005-2015
Tipo Convegno
Quando 8-9 marzo 2011
Dove Palazzo del Campidoglio
Piazza del Campidoglio, 1 - 00186 Roma
Lingua La lingua del convegno è l'inglese. E' previsto un servizio di traduzione simultanea in inglese, italiano, francese e arabo
Ente/i organizzatore/i Dipartimento della Protezione Civile e Segretariato delle Nazioni Unite - Strategia Internazionale per la Riduzione dei Disastri
Apertura/chiusura accrediti 18 febbraio 2011- 4 marzo 2011 fino alle ore 16.00.

Solo per i giornalisti la chiusura degli accrediti è posticipata alle ore 19.00 dell'8 marzo 2011. Per accreditarsi, scrivere a accrediti.stampa@protezionecivile.it.
Contatti international@protezionecivile.it


                                                                                 

 


L’8 e 9 marzo 2011 Roma ospita lo Hyogo Framework for Action 2005-2015. Launch of the Mid-Term Review Report and Disaster Risk Reduction in South Eastern Europe and in the Mediterranean, l’appuntamento internazionale dedicato alla riduzione del rischio di catastrofi e alla resilienza delle Nazioni e delle comunità.

L’evento – che si tiene in Campidoglio - è organizzato dal Dipartimento della protezione civile italiana e dal Segretariato delle Nazioni Unite della Strategia Internazionale per la Riduzione dei Disastri.

Il 9 marzo si presenta il rapporto di revisione di medio termine dedicato ai rischi, che fa parte del piano decennale Hyogo 2005-2015 per la capacità di ripresa, a fronte di disastri, delle Nazioni e delle comunità.

Il piano, adottato dai 168 Paesi che hanno partecipato alla Conferenza Mondiale sulla Riduzione dei Disastri svolta nel gennaio 2005 a Kobe, Hyogo, in Giappone, è incardinato nella International Stategy for Disaster Reduction (ISDR), la strategia globale istituita con Risoluzione n. 63 del 1999 del Consiglio Economico e Sociale dell’ONU.

La giornata dell’8 marzo, che anticipa la presentazione della mid term review, prevede l’incontro del Programma euro-mediterraneo di cooperazione per la Prevenzione, Preparazione e Risposta ai Disastri Naturali e Antropici (PPRD South) seguito da una riunione del Programma dell’Europa Sud Orientale per la mitigazione e l’adeguamento del rischio di disastri. (SEEDRMAP).

L’appuntamento si inserisce nel quadro delle azioni per la riduzione dei rischi climatici, e della promozione di una cultura di prevenzione.