Dossier

Benvenuti nel nuovo sito del Dipartimento della Protezione Civile

 

Introduzione

Benvenuti sul nuovo sito del Dipartimento della Protezione Civile, che per tutto il mese di febbraio 2011 è online in via sperimentale. Vi invitiamo a scriverci le vostre opinioni e suggerimenti per ottimizzare i servizi già attivi ed elaborarne di nuovi. Già in fase di progettazione abbiamo tenuto conto delle vostre preferenze, analizzando le statistiche sulle sezioni più visitate e considerando le richieste e le osservazioni che ci avete inviato direttamente per email. Per tutto febbraio la redazione rimarrà aperta alle vostre segnalazioni.

Crediamo che l’architettura di un sito istituzionale debba essere orientata alla massima accessibilità e completezza delle informazioni, ed è nostra convinzione che un portale, per dirsi realmente accessibile, non possa limitarsi a consentire la fruizione dei propri contenuti al maggior numero possibile di cittadini: deve anche favorirne la diffusione attraverso gli strumenti disponibili e maggiormente utilizzati dagli utenti della rete internet.

In quest’ottica, proponiamo già con questa prima versione del nuovo portale una serie di novità. L’organizzazione a widget della home page ne consente una piena personalizzazione, di modo che ciascuno possa scegliere cosa visualizzare e con quale rilevanza, a seconda delle proprie preferenze. La struttura per temi, insieme alla navigazione a faccette, è progettata per rendere logica e lineare la collocazione dei contenuti, rendendo più facile la loro individuazione. Infine, la possibilità di condividere ogni pagina sui social network più popolari, come twitter e facebook, ne massimizza la diffusione e la conoscenza, allargando potenzialmente la base di fruitori del portale stesso. Accessibilità, fruibilità e diffusione sono favorite anche dalla possibilità di scegliere la navigazione in lingua inglese, altra novità del portale.

Il portale propone anche un servizio newsletter e rss feed. Gli utenti che lo desiderano possono registrarsi alla newsletter per ricevere aggiornamenti sulle news pubblicate. A breve sarà possibile scegliere altri canali tematici su cui essere periodicamente aggiornati via email sulle novità del sito. Chi preferisce i feed rss può servirsi anche di questo strumento, limitato per ora alle ultime notizie. Anche questo servizio sarà presto esteso ad altre categorie. 

Infine, alla pagina contatti trovate gli indirizzi email già disponibili sul vecchio portale per informazioni, segnalazioni di eventuali problemi o anche semplicemente per inviare suggerimenti che possano aiutarci a migliorare il sito.

- Avanti Successiva

Approfondimento