Comunicati Stampa

Protezione civile: Borrelli in Russia per conferenza internazionale sulla riduzione del rischio incendi boschivi

13 novembre 2017

A Mosca, 14-15 novembre 

Sarà il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, a portare l’esperienza del sistema italiano nel contrasto agli incendi boschivi alla conferenza internazionale “Protezione degli insediamenti umani e delle infrastrutture dagli incendi boschivi”, organizzata dal Ministero della Difesa Civile e delle Emergenze (Emercom) della Federazione Russa insieme all’ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione del rischio da disastri (Unisdr).


Gli incendi boschivi rappresentano un rischio che colpisce molti Paesi, con un impatto significativo anche in termini di costi associati. Dopo l’eccezionale impegno per il Sistema di protezione civile che ha caratterizzato quest’anno la campagna anti-incendi boschivi in Italia, sia nei mesi estivi che nella prima parte dell’autunno, l’incontro tra esperti di alto livello rappresenta un’occasione di scambio e condivisione delle esperienze maturate a livello nazionale e internazionale, in una prospettiva di crescita dei sistemi per la tutela della popolazione e del territorio.


A Mosca, il Capo Dipartimento Borrelli incontrerà inoltre in bilaterale il Ministro della Federazione Russa della difesa civile, delle situazioni di emergenza e della gestione delle catastrofi, Vladimir Puckov, con il quale firmerà un protocollo d’intesa mirato a rafforzare la cooperazione tra i due Paesi nel campo della previsione e gestione delle situazioni di emergenza.