Bandi e altre procedure


Bando a procedura aperta per l'appalto delle opere di sostegno al piede della frana di Montaguto (AV)

4 luglio 2011

Pubblichiamo il bando di gara per l'appalto delle opere di sostegno al piede della frana di Montaguto in Provincia di Avellino e delle opere accessorie per limitare l'infiltrazione delle acque superficiali e favorirne il loro allontanamento.

Il bando è stato firmato il 29 giugno 2011 dall'Ing. Angelo Pepe, Soggetto attuatore per gli interventi diretti al superamento dell'emergenza.

L'importo dell'appalto è di € 2.423.829,16, di cui € 2.364.711,38 per lavori soggetti a ribasso, €59.117,78 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.

Le offerte devono pervenire entro le ore 12.00 del ventesimo giorno successivo al 4 luglio 2011, data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Le offerte devono essere inviate a:
Soggetto attuatore del Commissario delegato per l'emergenza frana di Montaguto ex Opcm 3868/2010
c/o Unità Tecnica Amministrativa ex Opcm 3920/2011
Via Medina n. 24
80132 Napoli
Nel caso il termine coincida con il sabato o con un giorno festivo, la scadenza sarà spostata automaticamente al primo giorno lavorativo successivo.
 



Data di aggiudicazione: 29 luglio 2011

Numero di rep.: determina n. 36

Soggetti partecipanti: R.T.I. 3R Costruzioni S.r.l./Ciasullo Costruzioni - Ditta Spinosa Costruzioni Generali S.p.A.

Aggiudicatario: Ditta Spinosa Costruzioni Generali S.p.A. di Isernia

Importo di aggiudicazione Iva esclusa: Di aggiudicazione

Note: La gara è stata aggiudicata seguendo il criterio dell'offerta più vantaggiosa (ai sensi dell'art. 83 del Dlgs 163/2006) per un valore di 2.263.277,24 euro, con un ribasso pari al 4,289% dell'importo base della gara, a cui devono aggiungersi 59.117,78 euro dovuti agli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, per un totale di 2.322.395,02 euro IVA esclusa.