Trasferimenti a Regioni, Commissari delegati e Soggetti attuatori per emergenze di protezione civile

Pubblichiamo in questa sezione il file excel con il dettaglio dei trasferimenti che il Dipartimento della Protezione Civile dispone a favore delle Regioni, dei Commissari delegati e dei Soggetti attuatori per far fronte a emergenze di protezione civile in attuazione di ordinanze o per assegnare i cosiddetti “Fondi finalizzati” previsti da specifiche disposizioni normative. La pubblicazione di queste informazioni è riconducibile alla pubblicazione degli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e attribuzione di vantaggi economici a persone fisiche ed enti pubblici e privati disposta dall’art. 26 del decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013.

Nella tabella sono riportati i dati richiesti per legge: il beneficiario, cioè la Regione, il Commissario delegato o il Soggetto Attuatore a favore di cui viene effettuato il trasferimento; gli estremi del conto, cioè il conto corrente infruttifero o la contabilità speciale su cui confluiscono le risorse; il riferimento normativo, cioè la norma che prevede l’attribuzione del vantaggio economico, cioè del trasferimento; l’importo del trasferimento; la data di invio all’Ubrrac - Ufficio del Bilancio e per il riscontro di regolarità amministrativo-contabile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organo di controllo degli atti realizzati dal Dipartimento della Protezione Civile.

Precisiamo che con l’invio all’Ubrrac sono completati gli adempimenti di competenza del Dipartimento; tuttavia, l’atto si perfeziona e il trasferimento è effettivo solo quando l’Ubrrac appone il visto di registrazione e, per via telematica, ne dà comunicazione alla Banca d’Italia che provvede materialmente a trasferire le risorse sul conto corrente del beneficiario. Nella prima colonna della tabella è indicato lo stato di emergenza a cui è riconducibile il provvedimento, per rendere più agevole la lettura dei dati.

Nella tabella non indichiamo l’Ufficio che eroga il contributo perché questo è sempre l’Ufficio Amministrazione e Bilancio del Dipartimento e non sono riportate le modalità seguite per individuare il beneficiario perché sono stabilite dall’ordinanza o dalla norma che prevede il trasferimento delle risorse. Nella tabella non sono presenti il link al progetto e al curriculum del beneficiario perché si tratta solo di trasferimenti di risorse, la cui destinazione è già specificata dalla norma che prevede l’attribuzione del vantaggio economico. Il file excel, scaricabile da questa pagina, è aggiornato in tempo reale. 

Il file ospita, inoltre, i dati relativi al contributo annuale dello Stato a favore della Regione Campania finalizzato all'acquisto da parte della stessa del termovalorizzatore di Acerra.

Clicca per scaricare(192 Kb)