Stati di emergenza aperti

Gli stati di emergenza aperti al 28 febbraio 2015

Eventi meteorologici, alluvioni e dissesti idrogeoogici
Eventi sismici
Emergenza traffico e mobilità
Varie

In questa pagina sono pubblicati dati di sintesi relativi agli stati di emergenza aperti. Per ogni stato di emergenza è indicato il provvedimento di dichiarazione o l'ultimo provvedimento di proroga, il territorio, l'ambito, la scadenza dello stato di emergenza e il Commissario delegato. 

Inoltre, ai sensi dell’art. 42 del decreto legislativo n. 33/2013 pubblichiamo - sulla base di quanto comunicato dai Commissari delegati - i link ai siti web che danno pubblicità alle attività degli stessi Commissari. L’art. 10 del decreto legge n. 93 del 14 agosto 2013 convertito dalla legge n. 119 del 15 ottobre 2014 stabilisce infatti che i Commissari delegati - responsabili per la prevenzione della corruzione e la trasparenza – debbano pubblicare tutte le informazioni relative agli interventi straordinari e di emergenza che comportano deroghe alla legislazione vigente, secondo quanto stabilito dal decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013.

Eventi meteorologici, alluvioni e dissesti idrogeologici

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 10 febbraio 2015
Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2015
Territorio: regione Lombardia 
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo in Lombardia dall'11 al 22 novembre 2014
Scadenza: 9 agosto 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 5 dell'8 gennaio 2015 
Territorio: regione Umbria
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Proroga dello stato di emergenza per il maltempo in Umbria da novembre 2013 a febbraio 2014
Commissario delegato: Coordinatore regionale dell'ambito territorio infrastrutture e mobilità della Regione Umbria
Scadenza: 25 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 6 del 9 gennaio 2015
Territorio: regione Liguria
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito il territorio della regione Liguria nei giorni dal 3 al 18 novembre 2014
Commissario delegato: direttore del Dipartimento ambiente della regione Liguria
Scadenza: 22 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 17 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 297 del 23 dicembre 2014
Territorio: province di Torino, Alessandria, Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno colpito il territorio delle province di Torino, Alessandria, Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli nei giorni dal 12 al 14 ottobre, il 4 e 5, l'11 e 12 ed il 14 e 15 novembre 2014
Commissario delegato: Direttore delle Opere pubbliche, difesa del suolo, economia montana, foreste, protezione civile, trasporti e logistica della regione Piemonte
Scadenza: 9 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 17 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 297 del 23 dicembre 2014
Territorio: province di Torino, Alessandria, Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarazione dello stato di emergenza per il maltempo di ottobre e novembre 2014 nelle province di Torino, Alessandria, Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
Scadenza: 9 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 17 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 297 del 23 dicembre 2014
Territorio: province di Grosseto, Livorno, Massa Carrara, Pisa, Lucca e Massa Carrara
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarazione dello stato di emergenza per il maltempo nelle province di Grosseto, Livorno, Massa Carrara e Pisa dall'11 al 14 ottobre e nelle province di Lucca e Massa Carrara dal 5 al 7 novembre 2014
Scadenza: 9 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 301 del 30 dicembre 2014
Territorio: regione Marche
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Proroga dello stato di emergenza per il maltempo di maggio 2014 nelle Marche
Commissario delegato: Direttore del dipartimento per le politiche integrate di sicurezza e per la protezione civile della Regione Marche
Scadenza: 25 giugno 2015
Sito web: www.regione.marche.it 

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 301 del 30 dicembre 2014
Territorio: province di Bologna, Forli'-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Reggio-Emilia e Rimini
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Proroga dello stato di emergenza per il maltempo che da dicembre 2013 a marzo 2014 ha colpito le province di Bologna, Forli'-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Reggio-Emilia e Rimini
Commissario delegato: Direttore dell'Agenzia regionale di protezione civile della regione Emilia-Romagna
Scadenza: 25 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 301 del 30 dicembre 2014
Territorio: province di Torino, Alessandria, Asti, Cuneo, Novara e Vercelli
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Proroga dello stato di emergenza per il maltempo di dicembre 2013, gennaio, febbraio e marzo 2014 nelle province di Torino, Alessandria, Asti, Cuneo, Novara e Vercelli
Commissario delegato: Direttore opere pubbliche, difesa del suolo, economia montana foreste della regione Piemonte
Scadenza: 25 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 12 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 301 del 30 dicembre 2014
Territorio: province di Foggia, Lecce e Taranto
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Proroga dello stato di emergenza per il maltempo di novembre e dicembre 2013 nelle province di Foggia, Lecce e Taranto
Commissario delegato: Dirigente del servizio protezione civile della Regione Puglia
Scadenza: 25 giugno 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 30 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 262 dell’11 novembre 2014
Territorio: regione Lombardia
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo che ha colpito la regione Lombardia tra il 7 luglio e il 31 agosto 2014
Scadenza: 28 aprile 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 30 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 263 del 12 novembre 2014
Territorio: province di Parma e Piacenza
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo che ha colpito le Province di Parma e Piacenza il 13 e 14 ottobre 2014
Commissario delegato: Direttore dell'Agenzia regionale di Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna
Scadenza: 28 aprile 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 30 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 261 del 10 novembre 2014
Territorio: provincia di Genova e comuni di Borghetto di Vara, Riccò del Golfo di Spezia e Varese Ligure nella Val di Vara in Provincia di La Spezia
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo che ha colpito la provincia di Genova e i comuni di Borghetto di Vara, Riccò del Golfo di Spezia e Varese Ligure nella Val di Vara in provincia di La Spezia dal 9 al 13 ottobre 2014
Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 5 dell'8 gennaio 2015
Territorio: provincia di La Spezia
Estensione dello stato di emergenza ai comuni di Maissana, Pignone e Sesta Godano
Commissario delegato: Direttore del Dipartimento Ambiente della Regione Liguria
Scadenza: 28 aprile 2015 

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 30 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 261 del 10 novembre 2014
Territorio: regione Veneto
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarazione dello stato di emergenza per il maltempo in Veneto tra il 30 gennaio e il 18 febbraio 2014
Commissario delegato: Direttore della sezione sicurezza e qualità della regione Veneto
Scadenza: 11 maggio 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 23 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 252 del 29 ottobre 2014
Territorio: provincia di Foggia
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo che ha colpito la Provincia di Foggia dall'1 al 6 settembre 2014
Commissario delegato: Dirigente del servizio regionale Protezione Civile della Regione Puglia
Scadenza: 21 aprile 2015

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 23 ottobre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 253 del 30 ottobre 2014
Territorio: province di Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia e Prato
Ambito: rischio idrogeologico - avversità atmosferiche
Dichiarato lo stato di emergenza per il maltempo che ha colpito la province di Firenze, Lucca, Pisa, Pistoia e Prato il 19 e il 20 settembre 2014
Commissario delegato: Dirigente del servizio regionale Protezione Civile della Regione Toscana
Scadenza: 21 aprile 2015
Sito web: www.regione.toscana.it


 Eventi sismici

Decreto legge n. 73 del 12 maggio 2014
Gazzetta Ufficiale n. 108 del 12 maggio 2014
Territorio: provincia di Bari
Ambito: rischio sismico/crisi idrica
Misure urgenti di proroga di Commissari per il completamento di opere pubbliche - Vulnerabilità sismica Galleria Pavoncelli
Commissario delegato: Roberto Sabatelli
Scadenza: 31 dicembre 2015
Sito webhttps://sites.google.com/site/pavoncellibis/la-galleria-pavoncelli-bis

Decreto Legge n. 133 del 12 settembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 212 del 12 settembre 2014
Territorio: province di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio Emilia, Mantova e Rovigo
Ambito: rischio sismico
Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive
Commissari delegati
: per l'Emilia-Romagna Presidente della Regione Emilia-Romagna, per la Lombardia Presidente della Regione Lombardia, per il Veneto Presidente della Regione Veneto
Scadenza: 31 dicembre 2015
Siti web: www.regione.emilia-romagna.it 
www.regione.veneto.it 
 

Emergenza traffico e mobili

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 gennaio 2015
Gazzetta Ufficiale n. 22 del 28 gennaio 2015
Territorio: tratto autostradale dell'A4 Quarto d’Altino - Trieste e raccordo autostradale Villesse - Gorizia
Ambito: traffico e mobilità
Proroga dello stato d’emergenza nel settore del traffico e della mobilità nell’asse autostradale Corridoio V dell’autostrada A4 nella tratta Quarto d’Altino – Trieste e nel raccordo autostradale Villesse - Gorizia
Commissario delegato: Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Scadenza: 31 dicembre 2016

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'1 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 292 del 17 dicembre 2014
Territorio: comuni di Treviso e Vicenza
Ambito: traffico e mobilità
Proroga dello stato di emergenza nel settore del traffico e della mobilità dei comuni di Treviso e Vicenza
Commissario delegato: ing. Silvano Vernizzi
Scadenza: 31 dicembre 2016
Sito web: www.commissariopedemontana.it  
 

Varie

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 10 febbraio 2015
Gazzetta Ufficiale n. 42 del 20 febbraio 2015
Territorio: regione Puglia
Ambito: rischio fitosanitario
Dichiarazione dello stato di emergenza per la diffusione del batterio Xylella fastidiosa in Puglia
Commissario delegato: Comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato per la regione Puglia
Scadenza: 9 agosto 2015 

Deliberazione del Consiglio dei Ministri dell'1 dicembre 2014
Gazzetta Ufficiale n. 292 del 17 dicembre 2014
Territorio: Sierra Leone e Liberia
Ambito: attività umanitarie in campo sanitario
Dichiarazione dello stato di emergenza per la grave crisi umanitaria in atto nell'Africa Occidentale a causa della diffusione del virus Ebola
Scadenza: 30 maggio 2015
 


Torna su