Tabella delle allerte e delle criticità meteo-idrogeologiche e idrauliche

La tabella delle allerte e delle criticità meteo-idrogeologiche ed idrauliche è contenuta nel primo allegato delle Indicazioni operative firmate dal Capo Dipartimento il 10 febbraio 2016 "Metodi e criteri per l’omogeneizzazione dei messaggi del Sistema di allertamento nazionale per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico e della risposta del sistema di protezione civile" . La tabella descrive per ogni livello di criticità/allerta, suddiviso per tipologia di rischio (idrogeologico, idraulico e temporali), gli scenari di evento attesi sul territorio nazionale e i possibili effetti e danni associati.

In particolare, per il rischio temporali il massimo livello di allerta atteso è arancione. Non è infatti prevista la criticità/allerta rossa perché, in questo caso, tali fenomeni sono associati a condizioni meteo perturbate intense e diffuse che già caratterizzano lo scenario di criticità/allerta rossa per rischio idrogeologico. Anche gli effetti e i danni prodotti sono gli stessi.

La tabella deve essere considerata esemplificativa e non esaustiva dei fenomeni che possono verificarsi. Informazioni più dettagliate sono contenute nell’Allegato 1 agli Indirizzi Operativi(207 Kb).

Con l'obiettivo di dare una rappresentazione sintetica alla tabella è stata realizzata l'infografica "Allerta meteo-idro - I colori delle allerte" nell’ambito del confronto che il Dipartimento ha avviato con le Regioni e le Province Autonome in merito all'omogeneizzazione a scala nazionale degli strumenti e degli standard operativi relativi alle attività di allertamento, pianificazione e gestione delle emergenze.