Normativa di protezione civile

Pubblichiamo in questa sezione i provvedimenti a cura del Dipartimento della Protezione Civile o che riguardano le materie di protezione civile. I provvedimenti si possono ricercare per tipo, ambito, rischio, data e territorio.

Con il decreto legge n.59 del 15 maggio 2012 convertito dalla legge n. 100 del 12 luglio 2012 alla legge 225 del 24 febbraio 1992, istitutiva del “Servizio Nazionale del Protezione Civile” la dichiarazione dello stato di emergenza avviene con deliberazione del Consiglio dei Ministri. In precedenza, la dichiarazione dello stato di emergenza era emanata con un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Il decreto legge n. 59/2012 ha inoltre disposto che è compito del Capo Dipartimento della Protezione Civile emanare, d’intesa con le regioni territorialmente interessate, le ordinanze per la realizzazione degli interventi da effettuare durante lo stato di emergenza, e curarne l’attuazione. In precedenza, secondo quanto disposto dall’art. 5, comma 3 della legge 225, le stesse ordinanze venivano emanate dal Presidente del Consiglio dei Ministri. Per questo, la sezione "Ordinanze" ora comprende sia le ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri sia le ordinanze del Capo Dipartimento della Protezione Civile. 

Legenda delle abbreviazioni:

  • Dpr - Decreto del Presidente della Repubblica
  • Dpcm - Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
  • Dm - Decreto ministeriale
  • Dl - Decreto legge
  • Dlgs - Decreto legislativo
  • Opcm - Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri
  • Deliberazione del Cdm - Deliberazione del Consiglio dei Ministri
  • Ocdpc - Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile

La ricerca per faccette consente di selezionare uno o più filtri per restringere il numero di risultati visualizzati.
I filtri selezionati sono visibili nel box "Hai cercato" in evidenza da cui è possibile disattivarli o tornare indietro alla pagina iniziale della sezione.


Hai cercato

La ricerca ha trovato  278  risultati [1 – 10]:

Deliberazioni

  1. 17 gennaio 2019 - Delibera Cdm del 17 gennaio 2019: Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei giorni 16 e 17 luglio 2018 e 1° e 2 settembre 2018 nel territorio di alcuni comuni nelle Province di Padova, di Rovigo, di Treviso e di Verona

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 21 del 25 gennaio 2019

  2. 17 gennaio 2019 - Delibera Cdm del 17 gennaio 2019: Estensione degli effetti della dichiarazione dello stato di emergenza, adottata con delibera dell'8 novembre 2018, in conseguenza degli ulteriori eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei giorni dall'8 all'11 novembre 2018 nel territorio della provincia di Trapani

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 21 del 25 gennaio 2019

  3. 10 gennaio 2019 - Delibera Cdm del 10 gennaio 2018: Ulteriore stanziamento per la realizzazione degli interventi in conseguenza degli eventi sismici che hanno colpito i comuni della Provincia di Campobasso a far data dal 16 agosto 2018

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 19 del 23 gennaio 2019

  4. 28 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 28 dicembre 2018: determinazione degli importi autorizzabili con riferimento alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni dal 5 al 18 gennaio 2017 nel territorio della Regione Basilicata, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei titolari delle attività economiche e produttive

    Pubblicata nella Gazzetta ufficiale n. 14 del 17 gennaio 2019

  5. 28 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 21 dicembre 2018: determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eventi meteorologici che nel periodo dall'8 settembre al 3 novembre 2015 hanno colpito il territorio delle Province di Catania, di Enna e di Messina, il giorno 19 novembre 2016 il territorio del Comune di Licata in Provincia di Agrigento e nei giorni 24 e 25 novembre 2016 il territorio delle Province di Agrigento e Messina e nei giorni dal 21 al 23 gennaio 2017 il territorio della Provincia di Ragusa ed il Comune di Marineo in Provincia di Palermo, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio 2019

  6. 28 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 28 dicembre 2018: Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza dell'evento sismico che ha colpito il territorio dei comuni di Aci Bonaccorsi, di Aci Catena, di Aci Sant'Antonio, di Acireale, di Milo, di Santa Venerina, di Trecastagni, di Viagrande e di Zafferana Etnea, in provincia di Catania, il giorno 26 dicembre 2018

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2018

  7. 21 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 21 dicembre 2018: Determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eventi calamitosi che hanno colpito il territorio delle Province di Belluno e di Padova il giorno 14 settembre 2015 ed il territorio della Regione Veneto nei giorni dal 25 al 28 giugno 2017, il 4, 5 e 10 agosto 2017, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili e dei titolari delle attività economiche e produttive

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio 2019

  8. 21 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 21 dicembre 2018: determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nei giorni 9 e 10 settembre 2017 nel territorio dei Comuni di Livorno, di Rosignano Marittimo e di Collesalvetti, in Provincia di Livorno, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili e dei titolari delle attività economiche e produttive danneggiate

    Pubblicata nella gazzetta Ufficiale n. 12 del 15 gennaio 2019

  9. 21 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 21 dicembre 2018: Determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eventi calamitosi che nei giorni dal 30 luglio all'8 agosto 2017 hanno colpito il territorio della Regione autonoma Valle d'Aosta per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei titolari delle attività economiche e produttive

    Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 12 del 15 gennaio 2019

  10. 21 dicembre 2018 - Delibera Cdm del 21 dicembre 2018: Determinazione degli importi autorizzabili con riferimento agli eventi calamitosi che nei giorni dal 10 al 22 ottobre 2015 hanno colpito il territorio delle Province di Foggia e di Taranto, nei giorni 15 e 16 luglio 2016 il territorio della Provincia di Foggia e del Comune di Bisceglie in provincia di Barletta-Andria-Trani e nei giorni dal 5 al 13 e il 19 settembre 2016 il territorio delle Province di Bari, di Brindisi, di Foggia e di Lecce e del Comune di Margherita di Savoia in Provincia di Barletta-Andria-Trani e nei giorni dal 5 all'11 gennaio 2017 il territorio della Regione Puglia, per l'effettiva attivazione dei previsti finanziamenti agevolati in favore dei soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili e dei titolari delle attività economiche e produttive

     Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 11 del 14 gennaio 2019

 [1]  2  3  4 SuccessivaGO_LAST_PAGER