Volontariato - Circolare 6 agosto 2018

La Circolare del Capo del Dipartimento della Protezione Civile del 6 agosto 2018 offre indirizzi di lettura coerenti con le disposizioni applicabili al volontariato di protezione civile senza innovare il quadro normativo vigente.

Con la circolare si intende chiarire che il volontariato organizzato non costituisce ‘manodopera’ generica a disposizione per qualsiasi esigenza in qualunque settore. È necessario inquadrarne l’eventuale coinvolgimento nell’organizzazione di eventi a rilevante impatto locale all’interno delle leggi che regolano il settore, evitando confusione, richieste improprie, ingerenze in ambiti riservati ad altri soggetti.