Emergenze rischio ambientale

La sezione raccoglie le principali emergenze relative al rischio ambientale in Italia.

 

Emergenza nave Concordia
La nave Concordia di fronte all'Isola del GiglioIl 20 gennaio 2012, il Presidente del Consiglio dei Ministri decreta lo stato di emergenza per il naufragio della nave da crociera Costa Concordia nel comune dell’Isola del Giglio fino al 31 gennaio 2013, prorogato fino al 31 dicembre 2014. Commissario delegato per l'emergenza è il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Franco Gabrielli, nominato con l’opcm n. 3998.

 

Emergenza Fiume Sarno

Inquinamento del fiume Il disinquinamento del fiume Sarno, iniziato con il Progetto Speciale di risanamento dell’intero Golfo di Napoli nel 1973, è una storia che, a più di trenta anni di distanza, nonostante le continue attenzioni riservate ad essa dalle istituzioni, non è ancora giunta ad una conclusione.
 

Emergenza Fiumi Lambro e Po

Foce LambroIl 1 marzo 2010, il Presidente del Consiglio dei Ministri ha decretato lo stato di emergenza sul fiume Lambro fino al 28 febbraio 2011.
 

 

Bonifica Laguna di Orbetello

Foto aerea OrbetelloGli interventi dei vari Commissari che si sono susseguiti dal 1994 ad oggi sono stati finalizzati alla realizzazione di idrovore per il rinnovo delle acque delle foci lagunari, alla rimozione dei reflui ad effetto eutrofizzante presenti in laguna e alla raccolta delle macroalghe.
 

 

La messa in sicurezza dello stabilimento Ecolibarna di Serravalle Scrivia

Foto aerea EcolibarnaL’opera di messa in sicurezza del sito della ex Gastaldi Oli Lubrificanti poi trasformata in Ecolibarna è tutt’oggi in atto. Nel giugno 2003, con Decreto del Presidente del Consiglio, viene dichiarato lo stato di emergenza nell’area. 
 

 

 

Emergenza rifiuti in Campania

Termovalorizzatore di AcerraIl 31 dicembre 2009 si è chiusa ufficialmente l'emergenza rifiuti in Campania, così come previsto dalla Legge n.123 del 14 luglio 2008. La gestione del ciclo di rifiuti è rientrata così nel regime ordinario e nella competenza degli enti locali.