Donazioni

Lo slancio solidale degli italiani verso le popolazioni colpite dal sisma è stato, fin da subito, molto forte e partecipato. Il Dipartimento della Protezione Civile, grazie all’attivazione del Protocollo d’intesa sottoscritto con gli operatori della telefonia e della comunicazione, ha risposto a questa volontà di donare da parte dei cittadini con l’attivazione del numero solidale 45500 – reso disponibile per tre diverse raccolte, nelle diverse fasi dell’emergenza – e di un conto corrente bancario dedicato.

I fondi raccolti attraverso il numero solidale e i versamenti sul conto corrente confluiranno nella contabilità speciale del Commissario straordinario per la ricostruzione e saranno gestiti secondo le modalità previste dal Protocollo d’intesa per l’attivazione e la diffusione di numeri solidali.

Un Comitato dei Garanti, composto da persone di riconosciuta e indiscussa moralità e indipendenza, avrà il compito di valutare le proposte delle Regioni per l’utilizzo dei fondi e di garantire trasparenza nella gestione delle risorse.

E' ancora possibile donare in favore delle popolazioni colpite dai terremoti attraverso il conto corrente bancario aperto dal Dipartimento della protezione civile presso Monte dei Paschi di Siena. Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico sia dall'Italia sia dall'Estero usando le seguenti coordinate:

Banca: Monte dei Paschi di Siena - Filiale di Roma Via del Corso 232
Iban: IT 44 P 01030 03200 000006366341
Beneficiario: PRES.CONS.MINISTRI DIP.PROT.CIVILE - VIA ULPIANO 11 - 00193 - ROMA RM
Causale: “Emergenza Terremoto Centro Italia”
Per i bonifici dall'estero va riportato il seguente codice BIC/SWIFT: PASCITMMROM

Al 14 agosto 2017, tramite bonifici su conto corrente intestato al Dipartimento, sono stati raccolti 11.483.142,53 euro.

I numeri