Contributi concessi per il 2012

Pubblichiamo i primi due elenchi di progetti – presentati dalle organizzazioni iscritte all’elenco nazionale - ammessi al finanziamento per l’anno 2012. L’effettiva erogazione del finanziamento resta subordinata agli adempimenti istruttori da parte dell’Organizzazione beneficiaria.

Attraverso la cartina interattiva è possibile consultare le tabelle con i dettagli relativi ai contributi concessi alle singole organizzazioni divise per Regione e Provincia. Le informazioni sono disponibili anche nel file excel scaricabile a lato. La pubblicazione di questi dati e la loro estrazione in formato tabellare aperto sono disposti dall'art. 26 del decreto legislativo n. 33/2013, che recepisce le disposizioni del decreto legge n. 83/2012, convertito dalla legge n. 134/2013.

Per il 2012 la Commissione di Valutazione, dei progetti di potenziamento delle organizzazioni di volontariato, ha indicato come prioritari per la concessione dei contributi i progetti relativi alla attività formativa (nell’ambito degli adempimenti previsti dalla normativa sulla tutela della salute e della sicurezza dei volontari) e alla dotazione dei dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) secondo i seguenti criteri:

- il 95% dell’importo, entro i 4.000 Euro, per progetti finalizzati alla formazione e all’addestramento dei volontari presentati da singole organizzazioni o sezioni territoriali;
- il 75% dell’importo, entro i 4.000 Euro, per progetti finalizzati all’acquisto di dispositivi di protezione individuale (D.P.I), presentati da singole organizzazioni o sezioni territoriali;
- il 95% dell’importo per progetti finalizzati alla formazione e all’addestramento dei volontari presentati dalle sedi centrali delle organizzazioni di rilievo nazionale, o da raggruppamenti di organizzazioni a livello intercomunale, provinciale o regionale;
- il 75% dell’importo per progetti finalizzati all’acquisto di dispositivi di protezione individuale (D.P.I), presentati dalle sedi centrali delle organizzazioni di rilievo nazionale, o da raggruppamenti di organizzazioni a livello intercomunale, provinciale o regionale.

L’impegno finanziario del Dipartimento della Protezione Civile per questo primo gruppo di progetti ammonta a 536.277,37 euro.

Il Dipartimento eroga alle organizzazioni un primo acconto pari al 50% del finanziamento, un eventuale secondo acconto, pari al 30%, su richiesta del soggetto proponente e dopo aver ricevuto la documentazione che attesta la realizzazione del 50% del progetto. Il saldo è erogato su richiesta della organizzazione beneficiaria su presentazione della rendicontazione finale, comprensiva della documentazione che attesta la spesa.

I dati relativi ai contributi alle organizzazioni di volontariato per progetti del 2012 sono stati pubblicati in questa sezione il 30 dicembre 2013.