Contact Center

II servizio è a disposizione di chiunque desideri avere informazioni o fare segnalazioni che riguardano le attività di competenza del Dipartimento della Protezione Civile. In particolare, gestisce direttamente le richieste dei cittadini, mentre indirizza agli uffici competenti del Dipartimento le richieste e le segnalazioni di istituzioni, organizzazioni e imprese. I principali strumenti di contatto sono il numero verde 800 840 840 e il modulo online "Scrivi al Contact Center", a cui si aggiungono l'indirizzo di Posta elettronica certificata - Pec e i tradizionali fax o lettera.

Il servizio risponde su:

  • rischi sul territorio e norme di comportamento;
  • normativa nazionale;
  • attività e competenze del Dipartimento;
  • attività e competenze del Servizio nazionale di protezione civile;
  • iniziative e materiale di divulgazione.

In caso di richieste che non sono di competenza del Dipartimento, l’utente verrà indirizzato verso l’istituzione o la struttura competente. In particolare, occorre ricordare che il Contact Center è un servizio d’informazione per i cittadini e non sostituisce i tradizionali numeri di soccorso (per es. 115, 112, 113, 118, etc).

Dal 1 ottobre 2016, per tre anni, il Servizio di Contact Center è affidato alla Società Engineering Ingegneria Informatica S.p.a. che è anche responsabile del trattamento dei dati personali. La titolarità dei dati resta comunque in capo al Dipartimento della protezione civile.
In questa pagina è possibile leggere l'informativa completa sul trattamento dei dati personali.

Il cittadino può fare richieste o segnalazioni al Contact Center anche attraverso i tradizionali canali lettera o fax. È possibile scrivere a:

Dipartimento della Protezione Civile
Ufficio I - Volontariato, formazione e comunicazione
Servizio comunicazione istituzionale e relazioni con il pubblico
Via Vitorchiano, 4
00181 Roma

o inviare un fax al numero: 0695223575

Non potranno essere prese in considerazione comunicazioni anonime e senza indirizzo di provenienza.