Contact Center

II servizio è a disposizione di chiunque desideri avere informazioni o fare segnalazioni che riguardano le attività di competenza del Dipartimento della Protezione Civile. In particolare, gestisce direttamente le richieste dei cittadini, mentre indirizza agli uffici competenti del Dipartimento le richieste e le segnalazioni di istituzioni, organizzazioni e imprese. I principali strumenti di contatto sono il numero verde 800 840 840 e il modulo online "Scrivi al Contact Center", a cui si aggiungono i tradizionali fax o lettera.

Il servizio risponde su:

  • rischi sul territorio e norme di comportamento;
  • normativa nazionale;
  • attività e competenze del Dipartimento;
  • attività e competenze del Servizio nazionale di protezione civile;
  • iniziative e materiale di divulgazione.

Ad ogni richiesta è associato un codice identificativo che il cittadino riceve via telefono o email, a seguito della segnalazione. Comunicando il codice all’operatore telefonico o compilando lo spazio "Stato della richiesta" su questo sito il cittadino può monitorare lo stato di lavorazione della propria richiesta.

In caso di richieste che non sono di competenza del Dipartimento della Protezione Civile, l’utente verrà indirizzato verso l’istituzione o la struttura competente. In particolare, occorre ricordare che il Contact Center è un servizio d’informazione per i cittadini e non sostituisce i tradizionali numeri di soccorso (per es. 115, 112, 113, 118, etc).

Il Contact Center è nato il 4 luglio 2011. A un anno dalla sua attivazione, pubblichiamo un dossier che riporta i dati più significativi rispetto alle richieste ricevute, in particolare durante eventi o emergenze di protezione civile. Una pagina fa il punto sullo stato di avanzamento del progetto e ne anticipa gli sviluppi futuri.

800 840 840 è un numero verde gratuito anche dai telefoni cellulari. In ordinario, il servizio è in funzione dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì.

Alla chiusura del servizio, è sempre attiva la segreteria telefonica su cui lasciare un messaggio e i propri recapiti per essere richiamati. La casella per la ricezione dei messaggi si attiva anche quando tutti gli operatori sono occupati.

In situazione di crisi o di emergenza il contact center può restare aperto tutti i giorni con progressive estensioni orarie fino a h24. Le estensioni orarie saranno pubblicate su questo sito.