Chi siamo

Protezione Civile è il magazine ufficiale del Dipartimento della Protezione Civile e nasce nel 2010 per approfondire – con taglio divulgativo – temi di prevenzione, previsione e gestione delle emergenze.

Il periodico – rivolto principalmente alle componenti e alle strutture operative del Sistema, con particolare riguardo al mondo del volontariato e delle istituzioni – raggiunge a ogni uscita 16mila uffici di ministeri, organizzazioni di volontariato iscritte all'Elenco nazionale, biblioteche, Comuni, Province e Regioni.

A questa esperienza editoriale si affianca dal 2013 il magazine online, che recepisce la domanda di un’informazione in rete sempre più completa e tempestiva in materia di protezione civile. Al centro del settimanale, tanta attualità dal Dipartimento e dal Servizio Nazionale e aggiornamenti rivolti agli operatori, al mondo del volontariato, ma anche al cittadino curioso e interessato a questi temi.

Il magazine Protezione Civile – iscritto al Registro degli Operatori della Comunicazione al n. 20383 del 6 dicembre 2010 – è realizzato a cura del Servizio Comunicazione e relazioni con il pubblico in collaborazione con tutti gli Uffici e Servizi del Dipartimento della Protezione Civile.

Editore: Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile

Direttore responsabile:
Mariacristina Giovannini

Vice direttore vicario: Veronica Tretter

Redazione:
Vincenzo Arena, Sara Babusci, Valeria Bernabei, Francesca Dottarelli, Mariacristina Giovannini, Sara Iacoboni, Elena Lombardo, Francesca Patti, Riccardo Rita, Marianna Schiavon, Cristina Spatola, Veronica Tretter

Multimedia: Antonio Arzedi, Romeo Frisina, Matteo Valente, Gino Viani

Webmaster: Vincenzo Arena

Grafica: Silvia Alessandrini

Traduttore: Silvia Parisi

Contatti: Servizio Comunicazione e relazioni con il pubblico, Via Vitorchiano, 2 - 00189 Roma. 

Per proporre contributi o ricevere informazioni sul magazine scrivi a magazine@protezionecivile.it

Per informazioni sui temi trattati nel magazine scrivi al Contact Center del Dipartimento