Legal Measures

Opcm n. 3981 del 28 novembre 2011: altre disposizioni per fronteggiare la situazione di emergenza nello stabilimento Stoppani a Cogoleto (GE)

November 18, 2011

Pubblicata sulal Gazzetta Ufficiale n. 267 del 24 novembre 2011

Ulteriori disposizioni per fronteggiare la grave situazione di emergenza determinatasi nello stabilimento Stoppani sito nel comune di Cogoleto in provincia di Genova.

II Presidente del consiglio MInistro

Visto l'art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225;
Visto l'art. 107 del decreto legislativo 30 marzo 1998, n. 112;
Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;
Visto il decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio in data 8 luglio 2002 recante la perimetrazione del sito di interesse nazionale di Cogoleto - Stoppani;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 novembre 2006 con il quale e' stato dichiarato lo stato di emergenza in relazione alla grave situazione determinatasi nello stabilimento Stoppani sito nel comune di Cogoleto in provincia di Genova nonche' il successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 dicembre 2010, con cui il predetto stato d'emergenza, e' stato prorogato fino al 31 dicembre 2011;
Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3354 del 5 dicembre 2006 recante: «Disposizioni urgenti di protezione civile per fronteggiare la grave situazione di emergenza determinatasi nello stabilimento Stoppani sito nel comune di Cogoleto in provincia di Genova»;
Visto il comma 4 dell'art. 7 dell'ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri n. 3742 del 18 febbraio 2009, che ha
modificato l'art. 9 dell'ordinanza di protezione civile n. 3721 del 19 dicembre 2008, con cui la dott.ssa Annamaria Cancellieri e' stata nominata commissario delegato;
Considerata la necessita' di sostituire il commissario delegato, dott.ssa Annamaria Cancellieri, in quanto e' stata nominata Ministro dell'interno;
D'intesa con la regione Liguria;
Su proposta del Capo del Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri;

Dispone:

Art. 1

1. Al fine di garantire la prosecuzione degli interventi di somma urgenza finalizzati a fronteggiare la grave situazione di emergenza determinatasi nello stabilimento Stoppani sito nel comune di Cogoleto in provincia di Genova, di cui all'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3354 del 5 dicembre 2006 e successive modificazioni, il Prefetto di Genova e' nominato Commissario delegato in sostituzione della dott.ssa Anna Maria Cancellieri.
2. Il Commissario delegato provvede avvalendosi della struttura, dei poteri e con le risorse finanziarie di cui alle ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri emanate per fronteggiare il contesto emergenziale in rassegna.
La presente ordinanza sara' pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 18 novembre 2011

Il Presidente: Monti

Attachments