Protezione civile e Vigili del fuoco, parte l’esercitazione SERMex-2017

Locandina Sermexdi Michele Ciervo 

Testare l’efficacia e l’interoperabilità delle componenti del sistema di risposta in caso di terremoto. E’ l’obiettivo dell’esercitazione di protezione civile SERMex-2017 partita ieri a Venzone (Ud) e che terminerà il 15 settembre.

I Vigili del fuoco avranno la possibilità di addestrarsi per fronteggiare gli effetti di un evento sismico analogo a quello del 1976. Programmata la messa in sicurezza di alcuni edifici di Portis vecchio, nel comune di Venzone, paese delocalizzato a causa di una frana incombente e i cui caseggiati presentano segni evidenti del sisma e che sono in precarie condizioni di sicurezza.

L’esercitazione, che si svolge in uno scenario quanto più realistico possibile, prevede due fasi principali:

• la prima è rivolta ai primi interventi di soccorso tecnico urgente ad opera dei Vigili del fuoco. Con l’arrivo delle squadre verrà allestito il campo base del Msl - Modulo supporto logistico. Il comando sul territorio prevede l’attivazione del Coa - Comando operativo avanzato sul posto e di quello di cratere, distaccamento di Gemona (Ud);

• la seconda fase è quella di messa in sicurezza delle strutture mediante la realizzazione di opere di puntellamento degli edifici danneggiati da parte del Nis - Nucleo interventi speciali dei Vigili del fuoco.

La Protezione civile gestirà la sala operativa di Palmanova, i piani comunali e regionali di protezione civile, il raccordo e l’interoperabilità con i Vigili del fuoco.

L’esercitazione, tenuto conto che l’area esercitativa si trova in posizione limitrofa ai confini, coinvolgerà l’Austria e la Slovenia per testare anche l’interoperabilità transfrontaliera.

SERMex-2007 è il punto di partenza della rinnovata convenzione tra il Dipartimento dei Vigili del fuoco e Protezione civile, autorizzata dalla giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, finalizzata alla reciproca collaborazione nelle attività di formazione e sviluppo di sistemi di connessione tra la sala operativa di Palmanova e quelle regionali e provinciali dei Vvf.



(September 12, 2017)