Dossier

Case - Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili

 

Le abitazioni del progetto Case (art. 2 del decreto n. 39 del 28 aprile, convertito in legge il 24 giugno 2009) sono destinate ai cittadini de L’Aquila con una casa distrutta o inagibile. Si tratta di 185 edifici antisismici, per un totale di circa 4.500 appartamenti che ospitano oltre 15.000 persone. Veri e propri quartieri con case circondate dal verde, dotate di tutti i servizi, progettate con i più avanzati criteri di sostenibilità e realizzate in legno lamellare, calcestruzzo precompresso, laterizi o metallo isolato termicamente.

Costruite su due o tre piani e complete di arredi, le abitazioni del progetto hanno diversa metratura, in base alla composizione dei nuclei familiari. Poggiano su basi isolate sismicamente, basamenti sorretti da colonne su cui sono installati dispositivi antisismici che, in caso di scossa, isolano le piattaforme dal terreno.

Le prime consegne dei quartieri del progetto Case sono iniziate il 29 settembre 2009, gli ultimi edifici sono stati consegnati a febbraio 2010. Il 31 marzo 2010 la gestione di tutti gli edifici del progetto è passata al Comune dell'Aquila. In futuro, i quartieri potranno essere riutilizzati come residenze per studenti o sistemazioni turistiche.

Le abitazioni del progetto Case sorgono su 19 aree: Arischia, Assergi 2, Bazzano, Camarda, Cese di Preturo, Collebrincioni, Coppito 2, Coppito 3, Gignano, Paganica 2, Paganica sud, Pagliare, Roio 2, Roio Poggio, Sant'Antonio, Sant'Elia 1, Sant'Elia 2, Sassa, Tempera. Il programma di realizzazione è stato gestito dalla struttura tecnica per il progetto C.a.s.e. Istituita all'interno della Di.Coma.C, è responsabile delle attività di coordinamento per la sicurezza degli interventi, dalla fase di progettazione a quella di esecuzione dei lavori. La struttura tecnica provvede anche alla stesura di documenti, e in particolare dei Piani Strutturali Comunali riguardanti le venti aree di intervento individuate e le questioni di logistica territoriale e infrastrutturale. 

- Next Next