Dettaglio

Provincia di Bolzano: le iniziative per la Settimana Nazionale della Protezione civile

13 ottobre 2019

12-19 ottobre - eventi, esercitazioni, confronti e dibattiti in tutto il territorio della Provincia 

 

Numerosi e di alto livello di approfondimento e coinvolgimento gli appuntamenti nella Provincia autonoma di Bolzano nei giorni della Settimana nazionale della Protezione civile. 
Dopo le giornate di Io Non Rischio 2019 in corso e la simulazione di uno scenario di calamità del Corpo permanente dei vigili del fuoco e dei Vigili del fuoco volontari con oltre 200 operatori di intervento in concomitanza con Croce bianca e Croce rossa italiana e soccorso alpino in Val d’Ega effettuata ieri, sabato 12 ottobre sono diverse le iniziative nei diversi Comuni della Provincia.
Sono organizzate infatti delle Giornate sul tema della protezione degli ambienti di vita con la visita alle opere di sistemazione dei bacini montani e antivalanga e con la convocazione successiva del Centro operativo comunale: il 14 ottobre ad Anterselva, il 15 ottobre a Bressanone il 16 ottobre a Montagna, il 18 ottobre a Silandro. Alcune classi scolastiche aderiranno all’iniziativa e visiteranno i cantieri.
Il 18 ottobre alle ore 15.30 presso l’Agenzia per la protezione civile a Bolzano è prevista la Seduta del Comitato provinciale di protezione civile.
Dal 16 al 17 ottobre all’Università di Bolzano si terrà una conferenza sul sistema di allerta di colate detritiche. 
Durante la Settimana infine, nell’ambito del progetto Interregionale “RiKosT strategie per la comunicazione del rischio” con Eurac e il Governo della Carinzia verrà presentata la simulazione in 3D di eventi calamitosi nelle scuole medie e superiori di Bolzano, Merano, Bressanone, Vipiteno, Curon Venosta, Chienes e Braies.