PUBBLICAZIONI

Cerca in Pubblicazioni:
  cerca per parola chiave:
  cerca per data:        

31-12-2009

Rapporto sulle attività internazionali 2002-2006

La pubblicazione raccoglie le testimonianze delle attività della Protezione Civile, impostate come una serie di cronache, che descrivono le  opere compiute in campo internazionale. Si raccontano viaggi e missioni impegnative, in situazioni e posti decisamente non turistici, dove gli uomini della Protezione Civile sono catapultati e da subito impegnati ad orientarsi, conoscere, capire cosa fare e come muoversi in contesti del tutto sconosciuti fino a poche ore prima.
Successivamente il testo diventa più descrittivo ed evidenzia i rapporti che la Protezione Civile ha con l’Unione Europea sia come Programma d’Azione che come Meccanismo comunitario di Protezione Civile.
Quindi si approfondisce l’importanza delle esercitazioni internazionali: un intervento in emergenza è tanto più efficace quanto più è stato provato e testato, quanto più gli operatori che intervengono sanno esattamente come muoversi e cosa fare. Vengono descritte le esperienze recenti di esercitazioni cui ha preso parte il Dipartimento della Protezione Civile.
Nel testo viene poi analizzato il tema della formazione su scala internazionale per consentire un confronto culturale tra persone di diversi Paesi teso a realizzare un’efficace cooperazione in materia di protezione civile.
Il testo prosegue analizzando la recente relazione tra la Protezione Civile e il servizio civile, descrivendo alcuni dei progetti internazionali ai quali il Dipartimento ha partecipato.
L’ultima parte del testo riguarda i rapporti con la Nato e le attività tecnico-scientifiche svolte dal Dipartimento.
Il rapporto si chiude con un glossario e una ricca documentazione fotografica.
 


Guida al sito Mappa